Informativa breve sui cookies
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, questo sito potrebbe usare cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione oppure di chiudere questo banner, esprime il consenso all'uso dei cookie.
Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.

genitori-01

Tutti i bambini i cui genitori sono separati hanno il diritto ma soprattutto il bisogno di:

• amare ed essere amati da entrambi i genitori sentendosi liberi di farlo;

• essere protetti dalla rabbia dei propri genitori;

• non essere costretti a scegliere da quale parte stare e non essere eletti quali ambasciatori o confidenti delle lamentele che riguardano l'altro genitore;

• non sentirsi responsabili di quanto sta accadendo nella/alla propria famiglia e non dover sopportare il carico dei problemi e della sofferenza di uno dei due genitori;

• essere informati in anticipo dei cambiamenti che avverranno nella loro vita e nella vita dei propri genitori: la mancanza di prevedibilità crea un senso di incertezza e insicurezza;

• esprimere le emozioni e parlarne con entrambi i genitori...(anche se questo risulta spesso difficile per il senso di protezione che ha il figlio, soprattutto se ancora bambino, verso i genitori)..in ogni caso cercare di offrire al figlio uno spazio di ascolto;

• avere una vita che sia il più vicino possibile a ciò che sarebbe stata se i genitori non si fossero separati;

• essere bambini e comunque vivere la propria età!

Liberamente ispirato a Emery R. "La verità sui figli e il divorzio: gestire le emozioni per crescere insieme", Franco Angeli, Milano, 2008